Torna indietro

Intervista a Lorenzo Marin: il prodotto oltre il prodotto

05 Marzo 2021

Negli Headquarters di Paliano, Frosinone, abbiamo incontrato e intervistato Lorenzo Marin, Direttore Tecnico di Schüco PWS Italia, colui che pianifica obiettivi e strategie necessarie per la commercializzazione del prodotto Schüco PVC in Italia e ne coordina comunicazione, aspetti tecnici, testing e logistica.

Sig. Marin, qual è esattamente il ruolo di chi gestisce il prodotto per un’azienda come Schüco PWS Italia? Quali sono le sfide quotidiane?
Come potete immaginare, il ruolo di Direttore Tecnico in un’azienda come Schüco PWS Italia assume molte sfaccettature, a volte insolite per chi non è familiare con i compiti di questa figura. Diciamo che una delle mie prime preoccupazioni (che, quando la risposta del mercato è positiva, fa rima con soddisfazioni) è comunicare ai nostri clienti, tempestivamente, tutti gli sviluppi sui nuovi prodotti. Altro aspetto molto importante, e spesso sottovalutato dal mercato, è quello della “localizzazione” del prodotto: non dimentichiamo che lo sviluppo prodotto di Schüco viene svolto principalmente dalla casa madre, in Germania, e la nostra divisione, dedicata al PVC per l’Italia, ha il compito di integrare il catalogo “worldwide” con soluzioni specifiche per il mercato italiano. Infine, direi che mantenere alta la qualità del servizio tecnico è ciò che permette di innalzare il numero e il livello dei Partner PVC Schüco.

Dal punto di vista del prodotto, com’è cambiata nell’ultimo decennio la percezione del cliente? Le cose che valuta, e apprezza, sono sempre le stesse o sono cambiate?
Il rapporto tra brand, prodotto e cliente finale (e nella filiera dobbiamo ovviamente tener conto anche di serramentista e rivendita, figure per noi importantissime) è molto cambiato nel tempo. Oggi abbiamo un target di clientela fortunatamente ben informato delle possibilità che offrono i serramenti in PVC: le richieste che ci arrivano oggi sono molto più specifiche rispetto a un tempo, a testimonianza di un cliente davvero “preparato”. Performance del prodotto e posa in opera di qualità sono maggiormente considerati oggi, anche se è chiaro che, per un prodotto di fascia alta come il nostro, design e impatto estetico rimangono il focus, l’elemento distintivo e differenziante.

Continua a leggere l'intervista

Scopri le ultime news